Come scrivere una Lettera di presentazione azienda

La lettera di presentazione di una azienda è il documento attraverso il quale una azienda di fatto presenta i propri servizi o i propri prodotti a potenziali clienti, fornitori, dipendenti, collaboratori.

Si tratta di un documento che deve essere redatto seguendo determinate regole e indirizzato ai contatti giusti. I consigli che forniremo aiuteranno a preparare una lettera di presentazione efficace.

A chi indirizzare la lettera di presentazione azienda

La lettera di presentazione di una azienda può essere indirizzata a qualsiasi realtà (individuale o di gruppo; pubblica o privata) che possa a vario titolo provare interesse per i prodotti o i servizi che l’azienda stessa offre.

Il pensiero va subito ai potenziali clienti, da identificare in base alla tipologia di azienda.

Attraverso la lettera di presentazione essi infatti potranno valutare se contattarci per affidarsi alla nostra azienda. La lettera di presentazione, tuttavia, può essere utile anche per eventuali fornitori che potrebbero usarla come punto di partenza per inoltrarci una loro offerta.

La portata della lettera di presentazione azienda però non si esaurisce qui. Essa infatti può essere inoltrata ad agenzie per il lavoro, università, centri per l’impiego che potrebbero scegliere di far girare il nome della nostra azienda tra i loro candidati, in modo da alimentare l’invio di candidature spontanee.

Qualora si sia alla ricerca, invece, di sponsorizzazioni o finanziamenti si potrà invitare la propria presentazione a società sportive o possibili azionisti.

Come impostare la lettera di presentazione azienda

Individuato il o i destinatari, sarà importante impostare la lettera di presentazione stessa.

Visto che a presentarsi non è un singolo, ma una azienda, sarà fondamentale utilizzare una carta intestata. Qualora non la possediate, potrete realizzarla voi stessi con qualsiasi programma di editing.

Ricordate di inserire tutti i dati dell’azienda dunque ragione sociale, indirizzo completo, telefono, mail, fax codice fiscale o partita iva. Potete inserire le informazioni in alto a sinistra o in alternativa in alto in posizione centrale, sviluppando le informazioni di contatto in modo da riempire un rigo intero.

Più in basso, sulla destra potrete inserire il destinatario. Si tratta di una informazione che sebbene non obbligatoria donerà alla lettera un carattere più personale e farà in modo che venga maggiormente apprezzata.

Cosa scrivere nella lettera di presentazione aziendale

Arriviamo così alla lettera di presentazione vera e propria che come anticipato dovrà di fatto presentare ed illustrare nel dettaglio la tipologia di azienda, quello che fa, su quale filosofia si fonda. Per facilitare la lettura, è possibile dividere in blocchi la lettera stessa.

Il primo blocco è quello volto appunto a presentare quello che l’azienda offre. Sia che si di tratti di prodotti, che si tratti di servizi sarà opportuno specificare bene non solo cosa si offre, ma anche cosa c’è dietro quanto offerto.

Nel caso dei prodotti ad esempio è d’obbligo il riferimento ai materiali utilizzati ed eventualmente anche alla loro provenienza; nel caso di servizi invece si dovrà enfatizzare la formazione dei professionisti che permettono di offrirli.

Dopo questa descrizione oggettiva si passerà a specificare quale sia il valore aggiunto del prodotto offerto. Il consiglio è quello di fare in modo che l’interlocutore percepisca la lettera di presentazione come “fatta su misura”, i bisogni soddisfatti devono infatti coincidere con quelli che immaginiamo abbia chi riceverà la lettera.

Non può mancare in chiusura il riferimento a quella che è la filosofia aziendale, si tratta di un passaggio molto importante capace di avvicinare l’azienda al lettore, che la percepirà come umana. In chiusura, ricordatevi sempre di salutare e di specificare che rimanete a disposizione per eventuali chiarimenti.

Conclusioni

La lettera di presentazione per una azienda è uno strumento molto utile, capace di garantire lavori e contatti. Avere una struttura ben organizzata e un contenuto efficace è senza dubbio un’arma vincente. Il format allegato vi permetterà di proporre ai vostri interlocutori la lettera perfetta e di ottenere così feedback positivi.